La Tomba KV62: l’anticamera e i suoi oggetti

27 Novembre 1922 ore 12:00 circa: Howard Carter, Lord Carnarvon con la figlia Evelyn e Callender poterono finalmente entrare all’interno dell’anticamera della KV62. Dovettero però pianificare un’apertura ufficiale, alla presenza delle varie autorità e di qualche giornalista, che avvenne il 29 Novembre 1922. L’organizzazione dei lavori Era tempo di organizzarsi per poter lavorare all’interno della […]

“Vedo cose meravigliose”: la scoperta della Tomba KV62

Nell’autunno 1917 finalmente Howard Carter cominciò i suoi scavi, tanto a lungo attesi, all’interno della Valle dei Re. Decise di scavare nel triangolo di terreno che si formava tra le Tombe di Ramesse IV, Merenptah e Ramesse II, perché in quell’area si erano concentrati gli indizi su Tutankhamon. Non sapeva che di li a poco […]

Howard Carter: da disegnatore a grande archeologo

È sorprendente come un singolo avvenimento, per quanto unico ed eccezionale, possa rendere una persona da sconosciuta al mondo alla più famosa del suo tempo ed oltre. In questo articolo vi parleremo di Howard Carter, l’archeologo conosciuto per aver scoperto la Tomba del faraone Tutankhamon. Ma chi era? Howard: la persona dietro il personaggio Samuel […]

Tutankhamon, viaggio verso l’eternità

Riapre il 29 maggio la mostra “Tutankhamon, viaggio verso l’eternità”, allestita nella Galleria delle Carrozze del Palazzo Medici Riccardi di Firenze. La mostra è frutto della collaborazione tra il Ministero delle Antichità del Cairo e la società Discovery Time Srl, che da oltre 20 anni organizza esposizioni culturali di successo in tutto il mondo. La mostra […]

La tomba di Tutankhamon

La scomparsa prematura del sovrano costrinse la corte alla predisposizione frettolosa di un luogo di sepoltura. Le pareti scavate nella roccia si presentano sommariamente sgrossate e regolarizzate, le dimensioni della tomba sono ridotte a meno di 20 metri nella sua dimensione maggiore e alcune parti degli scrigni contenenti il sarcofago del Re presentavano degli errori di […]

Autopsia alla mummia di Tutankhamon

Come sappiamo Tutankhamon, il faraone fanciullo, morì prematuramente. Purtroppo, nonostante il sarcofago sia arrivato a noi intatto, la mummia si presentava in pessime condizioni: la causa del deperimento è stata individuata in un’azione di autocombustione dei tessuti cutanei scatenata dagli oli abbondantemente spalmati dagli imbalsamatori sul defunto prima di avvolgerlo nelle bende. Per quanto riguarda […]