La lingua sumerica

Inizialmente molti studiosi non concepivano il sumero come una lingua propria: era infatti assimilato ad un gioco scribale o ad una primordiale forma di crittografia. Queste ipotesi sono venute meno solo quando sono stati scoperti ampi archivi contenenti esclusivamente testi scritti in sumero. Il dubbio non era sorto per caso: la lingua sumerica presenta notevoli […]

L’epopea di Gilgamesh: alla ricerca dell’immortalità

epopea gilgamesh

Protagonista del più antico poema della Storia, è Gilgamesh, giovane re alla ricerca dell’immortalità. Composto di 12 tavole, ognuna di esse organizzata su tre colonne per lato, si stima che l’opera completa si sviluppi su circa 3000 righe, di cui solo 2000 sono giunte fino a noi. Attribuito a Sinleqiunnini, sacerdote esorcista e scriba vissuto a […]

La letteratura accadica e il tema dei presagi

In tutte le espressioni letterarie dell’antichità possiamo trovare un forte legame fra nucleo storico e insegnamento oracolare. I presagi altro non sono che la manifestazione della volontà divina: poemi e racconti hanno il compito di illustrare come il diverso approccio con essi possa segnare la storia di un popolo. In particolare, nella tradizione accadica, troviamo […]

Il Latino Arcaico

Il latino arcaico è la fase iniziale della lingua latina, la prima espressione delle comunità dedite ad agricoltura e soprattutto a pastorizia, stanziatesi intorno all’VIII sec. a.C. nella regione del Latium vetus, tra il Tevere e i Colli Albani. Questa lingua, che era in un primo momento solo parlata, recepiva in sé molteplici influenze provenienti […]

Gorgia, il difensore di Elena

Retore e filosofo, discepolo di Empedocle, Gorgia nacque nell’odierna Lentini, in Sicilia, intorno al 485 a.C. e morì ultracentenario in Tessaglia, a Larissa, intorno al 380 a.C. Fu uno dei più grandi sofisti della storia, insieme a Protagora. I sofisti erano coloro, che soprattutto ad Atene, tra V e IV secolo, vendevano con successo i […]

Erodoto, il padre della Storia

erodoto

Erodoto, definito da Cicerone “il padre della Storia”, nacque ad Alicarnasso, in Asia Minore, tra il 490 e il 480 a.C. Probabilmente partecipò alla congiura per liberare la città dal tiranno Ligdami, evento che lo costrinse a fuggire a Samo, alleata di Atene nella lega delio-attica. Nel 454 a.C. Erodoto tornò in una patria finalmente […]

Tirteo l’ateniese

Le tradizioni legate alla figura di Tirteo rendono difficile una ricostruzione attendibile della sua biografia: di lui si narrava che fosse stato un capo militare spartano durante la seconda guerra messenica (metà VII a.C.), ma anche che fosse di origine ateniese e che gli Ateniesi lo avessero inviato, per dileggio (trattandosi di un maestro di […]

Callino e l’elegia guerresca

callino

Secondo Aristotele e Didimo di Alessandria, Callino sarebbe l’inventore dell’elegia, ma molti sono i dubbi che ancora permangono e che rendono poco attendibile tale notizia. Più probabilmente, Callino, pur rappresentando per noi il più antico rappresentante dell’elegia guerresca, si muoveva nel solco di una tradizione elegiaca già consolidata. Dalle fonti che ci parlano di lui […]

Columella e l’economia rurale

columella

Giunio Moderato Columella nacque a Cadice, in Spagna, agli inizi del I d.C. La sua famiglia fu in rapporti di amicizia con quella di Seneca, e ebbe grandi tenute agricole, che le assicurarono un posto nella classe dei latifondisti. L’istruzione di Columella fu infarcita di opere retoriche, letterarie e tecnico-scientifiche, che lo resero abile interlocutore […]

Fedro, l’Esopo romano

fedro

La maggior parte delle notizie sulla biografia di Fedro, considerato il più famoso favolista in lingua latina, le attingiamo dalle sue stesse opere. Nel 20 a.C. nacque nel paese delle Muse, ovvero la Pieria, in Tracia. Una vita travagliata Portato a Roma come schiavo, ricevette un’istruzione letteraria e quando il padrone di cui fu liberto […]