Le salse nella cucina dell’Antica Roma

salse antica roma

Nella riproposizione delle ricette dell’Antica Roma un ruolo non indifferente va riservato alle salse. La maggior fonte sull’argomento è indubbiamente il De Re Coquinaria di Apicio (I sec. d.C.) che ce ne propone un’incredibile varietà. Le salse di Apicio Già nel I libro dell’opera infatti, dopo aver parlato di come conservare i cibi, Apicio ci […]

Come usavano la lattuga gli Antichi Romani: la polta

La ricetta che andiamo a proporvi oggi è rintracciabile al capo XV del libro III del De Re Coquinaria: Apicio la chiama Polta di Erbaggi e ne propone, come spesso avviene, più versioni. Il nostro ArcheoCuoco Samuele ha selezionato per voi la Polta di foglie di lattuga e cipolle. Gli antichi romani mangiavano l’insalata? Sulle […]

Salse dell’Antica Roma: Hypotrimma

Nella riproposizione delle ricette dell’antica Roma un ruolo non indifferente va riservato alle salse. La maggior fonte sull’argomento è indubbiamente il De Re Coquinaria di Apicio (I sec. d.C.) che ce ne propone un’incredibile varietà. La ricetta che proponiamo oggi si chiama Hypotrimma(dal nome si evince l’evidente origine greca) ed è una salsa di erbe piccanti […]

Condimenti antichi: il Garum

Nell’apprestarci a realizzare le ricette culinarie dell’Antica Roma non possiamo esimerci dal parlare del garum. Questo alimento doveva essere particolarmente apprezzato da Apicio, che nella sua opera De Re Coquinaria (I sec. d.C.), lo inserì tra gli ingredienti essenziali di quasi tutte le ricette di ogni genere, dalla carne al pesce, passando per le verdure […]

Apicio e il primo ricettario della Storia

Marco Gavio Apicio costituisce la principale fonte sulle usanze gastronomiche dell’antichità, in particolare della cucina romana. Egli non era solo un cuoco ma anche uno scrittore: è conosciuto come l’autore del De Re Coquinaria. Visse a cavallo dell’anno zero e viene descritto dalle fonti come una personalità godereccia e viziosa. Delle origini familiari del gastronomo […]