Rivolte del pane: il caso bolognese del Trecento

rivolte pane

Il problema dell’aumento del prezzo del pane si è accentuato nei momenti più bui della Storia, dando vita a numerose rivolte, chiamate appunto Rivolte del Pane. Da sempre la questione del prezzo della farina e dei suoi derivati affligge le popolazioni di ogni epoca, ognuna caratterizzata dalle sue criticità. Un fenomeno diffuso in tutta Europa […]

Pane alle noci dell’Anonimo Veneziano

pane noci

La ricetta di questo pane alle noci ci perviene grazie al manoscritto dell’Anonimo Veneziano. Per la ricchezza delle spezie e delle erbe aromatiche contenute, va inteso come un pane pensato per essere proposto in un banchetto e non per le tavole della gente comune. Il pane medievale Durante il Medioevo il pane era un alimento […]

Torta de fongi: una torta salata medievale

torta fongi

La ricetta che presentiamo in questo articolo è la Torta de fongi bona e perfettissima proposta dall’Anonimo Veneziano nel suo Libro per cuoco. Nei ricettari medievali è consueto trovare delle torte salate, farcite secondo le tradizioni e gli usi locali. Altro non sono che torte rustiche, che in alcune zone della penisola possono essere chiamati anche […]

La Rivolta di Santa Scolastica

santa scolastica

La Rivolta di Santa Scolastica, chiamata così perché lo scontro avvenne il 10 febbraio, giorno dedicato alla Santa, si inserisce in quel filone di rivolte studentesche che si moltiplicarono con la nascita delle università nel Medioevo e quindi con la convivenza, a volte forzata, di cittadini e studenti universitari. Contesto storico Nel medioevo la popolazione […]

Mastro Martino e il Libro de arte coquinaria

mastro martino

L’opera di Mastro Martino da Como, il Libro de arte coquinaria, è la capostipite della terza famiglia di codici culinari. Composto intorno al 1460, il Libro riveste un’importanza fondamentale nell’evoluzione della cucina italiana. Mastro Martino: il cuoco dei grandi Ticinese di nascita, originario della valle del Blenio, Martino de Rubeis era il cuoco personale del […]

Le spezie nei banchetti medievali trecenteschi

spezie

Analizzando i banchetti trecenteschi, al netto delle caratteristiche locali, possiamo notare che la presenza di spezie era una costante. Queste avevano il compito di smorzare o esaltare i sapori delle vivande, in un gioco di contrasti che forse per i palati di oggi non è immediatamente comprensibile: basti pensare che si usava mangiare qualche grano […]

La Congiura dei Pazzi, incipit di una mancata rivoluzione

congiura pazzi

La Congiura dei Pazzi fu un evento che sconvolse la Firenze dell’epoca: non fu una vera e propria rivolta cittadina, ma se vista con gli occhi dei Congiurati può rientrare nell’ambito di quello che intendiamo per rivolta, sommossa o tumulto. Infatti la congiura non è altro che un tentativo di rivolta di una famiglia magnatizia […]

La miniatura: “Quell’arte ch’alluminar chiamata è”

miniatura

Oggi il libro è considerato un oggetto di uso comune che troviamo facilmente in quasi tutte le case, sia che si tratti di un semplice libro di ricette o di un più erudito testo di filosofia; un oggetto che, spulciando nei mercatini, riusciamo ad accaparrarci anche con pochi euro. Veloce ed economico da realizzare, è […]

Famiglia Medici: storia di una dinastia

famiglia medici

I Medici sono stati la famiglia italiana medievale più rappresentata e studiata, protagonista di un interesse quasi morboso sia da parte dei suoi contemporanei che dai posteri. Nell’accezione dell’epoca, l’uomo italiano, in particolare Genovese e Veneziano (o chiunque provenisse da una città mercantile della penisola) era sinonimo di mercante spietato, subdolo e attento al danaro. […]

Cibo nel Medioevo: quando nasce la cucina regionale

cucina regionale

Nel nostro viaggio nella Storia della Gastronomia, non possiamo non chiederci quando nasce la cucina regionale. Storia della cucina italiana L’Italia si presenta da sempre come un Paese variegato: difatti, viaggiando per la penisola si ha quasi la sensazione di viaggiare in mondi diversi, ognuno dotato di una propria tradizione e di una propria geografia […]