Il Pettine di Vimose

Questo pettine, rinvenuto in un’isola vicino lo Jutland, riporta incisa una piccola trascrizione Haria, un antroponimo.

Esso è in assoluto il reperto più antico su cui è iscritta una parola runica e si stima sia stato costruito intorno al 160 d.C. Probabilmente il sistema di scrittura è più antico, si pensa circa un secolo o un secolo e mezzo prima.

Nello studio degli alfabeti si ipotizza che dal momento in cui si inventa un alfabeto, un sistema di scrittura, e il momento in cui si fa datare il reperto più antico.

Di solito intercorre un lasso di tempo variabile che può essere anche di un secolo e mezzo: in base a ciò possiamo datare la scrittura runica intorno al II° o I° secolo A.C.

Questo reperto viene definito protonordico, anche per l’area da cui proviene.

Bibliografia

📖

Ti è piaciuto l'articolo?

Share on facebook
Share on twitter
Share on email

vuoi approfondire l'argomento?

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE: