Folte chiome egizie? Ecco il mix segreto!

La bellezza femminile del passato da sempre affascina i contemporanei, sarà per gli affreschi, le statue, le pitture e le descrizioni che abbiamo ritrovato, si tende a cercare di carpire i segreti di una bellezza senza tempo. Un mito di bellezza che è tornato fortemente in auge negli ultimi tempi è sicuramente quello legato alla figura di Cleopatra ed in generale delle donne egizie con quella pelle ambrata e perfetta, un trucco intenso che ne metteva in risalto i lineamenti e acconciature regali.

Proprio sui capelli è basata la ricerca condotta da alcuni studiosi russi incuriositi dalla perfezione con cui si sono conservati i capelli di alcune mummie, perfettamente acconciati, con riccioli definiti anche a distanza di quasi 3000 anni!

Questo studio mira a trovare quali fossero gli ingredienti usati nei balsami per l’imbalsamazione, attraverso uno studio specifico della struttura capillare. I ricercatori russi del Kurchatov Institute, con a capo il Dott. Viktor Pozhidayev, hanno condotto gli studi su un campione di tre mummie conservate presso il Museo Statale di Pushkin a Mosca, mummie che preservavano intatta la loro folta capigliatura perfettamente acconciata.

Attraverso l’utilizzo della spettrometria di massa e registrando spettri infrarossi sia prima sia dopo il trattamento con speciali solventi si sono scoperti alcune molecole di sostanze usate; hanno trovato nello specifico tracce di grasso di manzo, olio di ricino e cera d’api, in alcune mummie è stato trovato anche olio aromatico di pistacchio e in piccole quantità anche degli acidi che costituiscono la molecola della resina di pino.

Questi ingredienti particolari si pensa fossero usati come base per un balsamo sicuramente diverso da quelli usati per l’imbalsamazione del corpo, specifico per il capello, in modo che andasse a renderlo lucente e sano.

Uno studio questo, che ha permesso di scoprire seppur in minima parte i segreti per preservare tanta bellezza, metodi un po’ arcaici ma a quanto pare efficaci che strizzano l’occhio al moderno DIY!

Bibliografia

💻 https://www.mirror.co.uk/news/world-news/ancient-egyptian-mummy-hair-unearthed-17490913
💻 https://mediterraneoantico.it/articoli/egitto-vicino-oriente/svelato-il-segreto-di-bellezza-dei-capelli-degli-antichi-egizi

Ti è piaciuto l'articolo?

Share on facebook
Share on twitter
Share on email

vuoi approfondire l'argomento?

ARGOMENTI CORRELATI